Parco nazionale del Durmitor

 
Dai un voto >

Il parco abbraccia tutto il massiccio montano del Durmitor, i pendii della montagna di Piva e la superficie del lago, le parti superiori delle valli dei canyon del Grabovica e del Komarnica, il canyon del letto del fiume Tara e i canyon dei suoi affluenti Sušica, Vaškovska rijeka e Draga.

Si estende su di una superficie di 39.000 ettari, sul territorio di 5 diversi comuni montenegrini: Žabljak, Šavnik, Plužine, Mojkovac e Pljevlja. La cima più alta della montagna Durmitor è il Bobotov kuk, con 2.525 metri sopra livello del mare.

A più di 1.500 sopra il livello del mare si trovano 18 laghi glaciali, che da queste parti vengono chiamati "gli occhi della montagna". Il più grande e più bello di essi è il Lago Nero. Esso deve il suo nome al riflesso della foresta sempre verde di pini che lo circonda. La cima impressionante di Međed, che sorge proprio sopra il lago, domina su tutto questo paesaggio fiabesco.

La sede del parco è la città di Žabljak, il più grande centro turistico invernale del Montenegro, dalle significative capacità ricettive sia in hotel sia in case private, con infrastrutture per gli sport invernali e vari servizi per il turismo e per l'alpinismo.
I sentieri alpinistici sono segnalati e funziona un servizio professionale di guide alpinistiche.

Nella zona del Parco nazionale, con la zattera, il kayak e il gommone, trasportati dal fiume Tara e guidati dalla mano sicura dello zatteriere-skipper, vi avventurerete nelle strettoie e nelle rapide, facendo la conoscenza della bellezza del canyon più profondo d'Europa.

Tel:
  • +382 (0)52 360 228
Fax:
  • +382 (0)52 361346

Durante la visita

  • Stagione estiva
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Stagione autunnale
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
  • Stagione invernale
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Stagione primavera
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno

Attività

  • Ciclismo
  • Foto safari
  • Escursionismo/Trekking
  • Off-road
  • Alpinismo
  • Nuoto
  • Rafting
  • Sci
  • Speleologia
  • Free climbing
Comments (0)